• Foto prodotti

Dettagli LYM1.0T

Dettagli LYM1.0T

Dettagli LYM1.0T (9)

Mercoledì, 11 Gennaio 2012 21:29

LYMOTO - CONCORSO GRATUITO

Scritto da
 
icona-sito

CONCORSO GRATUITO "LYMOTO"

Clicca su "MI PIACE" e partecipa GRATIS al concorso offerto dalla collaborazione tra LYM AUDIO e HARD RACE LIGURIA: primo campionato invernale di Enduro in Luguria. Anche se non sarai presente alla manifestazione, non ti preoccupare, nel caso di vincita sarai contattato tramite FacebooK!In palio 6 Fantastici premi!

 
Led di overload

"OL": led di overload

L'accensione della spia di Overload identifica l'introduzione di distorsioni all'interno della riproduzione musicale. Queste distorsioni dipendono essenzialmente dall'ampiezza del segnale in uscita...

Lunedì, 12 Settembre 2011 12:18 Scritto da
condensatore elettrolitico ad alta capacit

I Condensatori

Nel LYM 1.0T sono presenti due tipologie di condensatori. Il primo tipo, elettrolitico di alta capacit (10000?F), posto in uscita al circuito di alimentazione. Il corretto dimensionamento...

regolatore di tensione stabilizzato

Il regolatore di tensione stabilizzato

In un amplificatore audio, il circuito di alimentazione quello che richiede maggior spazio e distanza dal circuito di amplificazione. La soluzione ottimale quella di dislocare l'alimentatore...

filtri doppio stadio

Il filtro a doppio stadio: perch migliore?

Gli amplificatori in classe D, su cui basato il funzionamento del chip TA2024C, richiedono all'uscita dello stadio di potenza, un filtro passa Basso che estragga dal segnale PWM, di natura...

chip triparth ta2024c

Il chip: Tripath TA2024C

Il LYM 1.0T basato sul chip TA2024C della Tripath. un chip dalle prestazioni sorprendenti, oggetto di attenzione di tanti audiofili, anche quelli irriducibili. LYM AUDIO si cimentata...

Il circuito stampato: perch importante?

Il circuito stampato non serve soltanto per interconnettere elettricamente i componenti, ma anche per creare piani di schermatura, superfici per la dissipazione del calore di alcuni componenti di potenza, creare punti di ancoraggio di componenti meccanici. Un buon circuito stampato consente di distribuire elevate correnti secondo uno schema tecnico ben preciso.

La predisposizione di uno o pi punti di ritorno della corrente elettrica, ad esempio uno per il circuito di alimentazione, uno per i segnali analogici, e un altro punto dedicato ad eventuali circuiti digitali, permette di ridurre in modo significativo le interferenze tra le varie sezioni. Un tratto di pista di massa elettrica condiviso tra circuito di potenza e circuito d'ingresso pu indurre in quest'ultimo segnali indesiderati che possono alterare l'integrit di piccoli segnali (ingresso audio).

Una sapiente distribuzione dei piani di massa si tradurr, in termini audio, in minor rumore, minore interferenza tra i canali, miglior dettaglio e fase manuale dell'assemblaggio ridotta all'essenziale. Da questo si evince come il circuito stampato rappresenti uno degli elementi fondamentali per la buona riuscita di un progetto. Il progettista accorto considera il Circuito Stampato il componente fondamentale per la buana riuscita di un apparato elettronico, qualunque sia il suo utilizzo finale: audio, industriale o digitale.

Il LYM 1.0T stato progettato secondo i concetti appena esposti; guardando il suo interno si potr osservare come l'attenta disposizione dei componenti sul Circuito Stampato abbia consentito un montaggio privo di collegamenti filati.

Tecnologia SMD: differenze e vantaggi rispetto al THT

I componenti passivi in tecnologia SMT (Surface-Mount Technology) presentano elementi parassiti con valori molto piccoli; ci dovuto all'assenza di reofori, alle dimensioni molto contenute e alla quasi assenza di parametri reattivi (induttanze e capacit parassite). Questi elementi, quasi sempre controproducenti, sono presenti nei componenti THT (Through-Hole Technology).

Un altro fattore importante che attribuisce pregio ai componenti SMD (Surface Mounting Device) la riduzione della lunghezza delle piste di collegamento; ci vuol dire riduzione dell'effetto induttivo delle stesse e riduzione degli accoppiamenti tra i circuiti adiacenti.

L'uso dei componenti SMD richiede che il montaggio venga fatto con processi automatici che tipicamente garantiscono precisione e ripetitivit al comportamento dell'intero circuito e, non ultimo, consente una riduzione di costi sia dei componenti che del montaggio.

LYM - Download

scarica-la-brochure-tastoarancione

scarica-il-manuale-tastoarancione

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

VirtueMart Login






Gli ultimi articoli del blog

smallstereo_grey